Da qualche parte ho appoggiato la lentezza; non ricordo precisamente dove…

by Daniela

Pagina di diario del 09 Dicembre 2019 – Rocca di Vignola

Da qualche parte ho appoggiato la lentezza; non ricordo precisamente dove. Forse ho dimenticato di tornare a prenderla, oppure è lei che se ne è andata via così, alla prima occasione buona
.
Chissà se è rimasta in qualche vicolo di tutti i miei viaggi passati, se è rimasta sul lago Trasimeno seduta sulla riva ad aspettarmi, chissà se l’ho persa mentre nuotavo nell’oceano oppure è rimasta in una tazza di tè in qualche autogrill lontano.
.
Non ci siamo neanche salutate. Non ci siamo strette la mano ringraziandoci a vicenda, altalenando tra un “piacere di averti conosciuta” e un “piacere mio”. A volte vorrei andare a cercarla per dirle “mi sei mancata, non immagini quanto ti abbia cercata!” ma per fare questo serve tempo ovvero …lentezza. E io l’ho persa.
.
La verità è che io non l’ho più cercata e forse per questo motivo se ne è andata. Come tutte le cose belle, se le trascuri si perdono. Vorrei dire che è colpa del lavoro, degli impegni, delle responsabilità, di tutti quei minuti, pochissimi, che non si riescono a riassumere mai in una vera giornata libera.
.
Prendo una barchetta di carta, scrivo “Ritorna” sulla vela e la metto sul balcone. Anche lei non può vedere il mare, resta qui con me. Abbiamo visto solo partenze, mai ritorni.

You may also like

POST RECENTI

Welcome

Ho creato il mio spazio virtuale in cui il tempo va davvero alla mia velocità. E' casa mia, chiunque entri è il benvenut*, purchè sia gentile, e lasci i giudizi a casa sua.

daniela maschi photo
Link Utili
Privacy Policy
Cookie Policy

POST PASSATI

@2024 – All Right Reserved. Designed and Developed by Daniela Maschi