Scrivimi quando non hai niente da dire, quando ti mancano le parole.

by Daniela

Pagina di diario del 19 Settembre 2021

Scrivimi quando non hai niente da dire, quando ti mancano le parole. Scrivimi su un foglietto di carta stropicciato, sul retro della lista della spesa, su uno scontrino del bar, sull’angolo della pagina di un libro. Fammi sapere quali sono i tuoi pensieri disordinati, quelli che non sono ancora diventati frasi coscienti.

Scrivimi quello che hai fatto, quello che avresti voluto fare ma hai rinunciato, raccontami dei tuoi momenti noiosi, quelli che non racconti a nessuno, quelli che vorresti cancellare… raccontali a me.

Ti leggerò una parola dietro l’altra e se mi giungeranno tristi, pianterò quelle lacrime come semi dentro vasi di porcellana e li coltiverò ogni giorno fino a che non fioriranno sorrisi, perché non sarà la distanza a sciogliere il mio impegno di prendermi cura del tuo cuore, non saranno i chilometri, nè i mesi, nè le circostanze che ci hanno separati.

Per questo scrivimi per darmi il tempo che ti avanza, quello banale, quello che non dovrò dividere con nessun altro, l’unico tempo che non vorrai mettere da parte in ricordi. Io lo custodirò per te, come tesoro perso, e se un giorno vorrai davvero riaverlo indietro allora scrivimi ancora e ti racconterò di te.

You may also like

POST RECENTI

Welcome

Ho creato il mio spazio virtuale in cui il tempo va davvero alla mia velocità. E' casa mia, chiunque entri è il benvenut*, purchè sia gentile, e lasci i giudizi a casa sua.

daniela maschi photo
Link Utili
Privacy Policy
Cookie Policy

POST PASSATI

@2024 – All Right Reserved. Designed and Developed by Daniela Maschi